Macchie biancastre sul tuo piatto doccia Fiora?

Si tratta di calcare! Risolvi questo problema con 7 soluzioni pratiche contenute in questa mini guida. La situazione è RIMEDIABILE SENZA DANNI basta SEGUIRE LE INDICAZIONI qui di seguito.

È il risultato di qualcosa di molto semplice: è il calcare presente nell’acqua con la quale ti fai la doccia che si deposita nel piatto doccia. Significa che l’acqua di casa tua è molto dura e cioè ricca di calcare. Questo è un altro problema che puoi risolvere a monte e ne ho parlato qui > link articolo 3. È inoltre molto probabile che quest’ultimo si mescoli al sapone incrostandosi e aggrappandosi alla superficie creando le antiestetiche macchie bianche. Quando con i normali risciacqui non si tolgono allora bisogna intervenire seguendo questo processo, ma prima di di tutto: ecco cosa non devi fare!

no Non grattare con pagliette di metallo.

no Non usare prodotti a base alcol.

no Non usare prodotti acidi molto aggressivi.

Facendo una o più delle cose scritte qui sopra rovini la superficie del piatto doccia e in più rischi di togliere il colore. Se lo hai già fatto significa che hai tolto il calcare ma, molto probabilmente, hai purtroppo danneggiato il piatto doccia. Anche qui: “niente panico!” In questo caso possiamo risolvere riparando e senza comprarne uno nuovo.

si Passiamo ai fatti! Ecco le soluzioni. Ti suggerisco di metterle in atto per gradi provandole una ad una.

  1. Gomma magica 200Gomma magica. Il primo tentativo da fare è con le “gomme magiche” che trovi in vendita nei normali supermercati. Strofina delicatamente la superficie con il calcare e poi sciacqua con acqua normale. Se non si rimuovono significa che il calcare si è aggrappato molto bene e dobbiamo passare alla fase successiva.

  2. Aceto concentrato 200Aceto concentrato. Il calcare è un prodotto alcalino che si elimina con l’aceto concentrato, anche questo è in vendita come normale prodotto per la pulizia nei classiche rivendite. Una volta messo il prodotto sopra le macchie devi lasciarlo lì ad agire qualche minuto finchè non si dissolvono le macchie. Risciacqua con acqua normale.

  3. Strofinaccio + Aceto. Se ciò non accade prova a mettere il prodotto su uno strofinaccio e strofina le macchie. Risciacqua con acqua normale.

  4. Acquaforte. Nel caso in cui l’aceto non sia sufficiente si può provare con l’acquaforte. In questo caso però fa attenzione perché è un prodotto irritante. Per l’applicazione segui le indicazioni che ti ho dato per l’aceto. Risciacqua con acqua normale.

  5. Strofinaccio + Acquaforte. Se ciò non accade prova a mettere il prodotto su uno strofinaccio e strofina le macchie. Risciacqua con acqua normale.

  6. WD40 200WD-40. Ti sembrerà impossibile ma una delle armi migliori per sconfiggere il mostro del calcare è proprio questo olio multiuso universale WD-40, anche questo facilmente reperibile. Ha un potente effetto disincrostante ed evita che tornino nuove macchie. Applica lo spray sulla macchia e lascialo agire per 15 minuti. Poi risciacqua bene la superficie con acqua normale e verifica.

    Attenzione: procedi alla fase 7 solo se tutte le precedenti hanno fallito perché i solventi sono molto aggressivi: tendono ad ammorbidire la vernice del piatto doccia quindi prima di risciacquare con acqua o di farsi una doccia bisogna attendere un minimo di 48 ore.

  7. Solvente Universale 200Solvente universale, solvente alla nitrocellulosa o acetone. Fai attenzione perché in questo caso la procedura cambia: metti il prodotto su un panno, impregnandolo. Poi passa sopra alla macchia biancastra e lascialo agire per circa 2 minuti. Pulisci usando lo stesso panno e senza mai utilizzare acqua. Non è necessario sfregare.

Spero che questa mini guida ti sia utile e tu l’abbia letta in tempo per risolvere senza tanto faticare.

Fammi sapere com’è andata qui sotto così potrebbe essere utile anche ad altri che devono risolvere lo stesso tuo problema.

piu Scopri come fare la manutenzione ordinaria del tuo piatto doccia

piu Scopri tutta la linea di prodotti piatti doccia Fiora

piu P.S. Se non vuoi ritrovarti di nuovo a rimuovere queste macchie tra alcuni mesi c’è un rimedio che puoi usare per risolvere il problema a monte e dire addio alle macchie di calcare per sempre. Puoi inserire nel tuo impianto un addolcitore

piu P.P.S. Se le macchie che hai nel piatto doccia sono diverse dal colore bianco allora leggi questo articolo

piu P.P.P.S. Sono passati molti anni e con l’occasione vuoi cambiare colore del tuo piatto doccia? Contattaci per acquistare un nuovo piatto doccia Fiora > 0423 401410.